mi vinceva

Qualcuno che riusciva ad accoppar le mosche
in un sol colpo con tutte e due le mani,
mi vinceva tutte le biglie colorate
nelle viuzze polverose
intorno al castellozzo lacustre –
rendendomi in bolletta
già fin da bambino – Qualcuno
tutt’ora geloso, o raggelato dall’invidia,
sostiene che ero io
la iena ridens o iena maculata…

Annunci

Informazioni su Alberto Nicola Giulini

No comment..
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...